1^GIORNATA REGIONALE SUL BACO DA SETA IN FRIULI

DSC_0612-1Si é svolto sabato 10 novembre a Dignano,  “Paese delle filande”, la prima giornata regionale dedicata alla seta e al baco nellambito di un  progetto del Comune per riportare i bachi da seta sul proprio territorio e su quello regionale prefiggendosi l’obiettivo di diventare centro di riferimento del Friuli Venezia Giulia per il mondo della seta e della gelsibachicoltura.

Questa giornata é nata dalla collaborazione del Comune  con l’Agenzia regionale per lo sviluppo rurale – Ersa per promuovere l’allevamento dei bachi da seta, prendendo spunto da quanto già fatto nella confinante Regione Veneto che con una serie di iniziative e progetti ha ripreso questo cammino affiancando la tradizione all’innovazione. Mira a coinvolgere e far dialogare sul tema il mondo agricolo, produttivo, istituzionale, scolastico, la comunità locale, assieme alla proposta di offrire una nuova occasione per un possibile sviluppo economico e culturale nella zona.

Il programma della giornata, che si svolto nella sala teatrale dell’asilo, é stato cospicuo. Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Dignano Riccardo Zuccolo, del presidente del parco Agro-Alimentare Fvg Claudio Filipuzzi, del presidente del Consorzio Comunità Collinare Mirco Daffarra,  del presidente del Consiglio Regionale Pier Mauro Zanin e del direttore centrale risorse agroalimentari e ittiche Augusto Viola, sono intervenuti l’assessore Regionale alle Risorse agroalimentari forestali e ittiche Stefano Zannier che ha illustrato le possibili intese interregionali e gli eventuali sviluppi della filiera in Regione, la direttrice dell’Unità di ricerca di bachicoltura del CREA-API di Padova Silvia Cappellozza, il direttore generale Ersa Gianni Mighetti, il docente dell’Università di Padova Samuele Trestini, il titolare della Leonardin srl  di Stefano Lorenzoni, e  il direttore del Consorzio Collinare Gilberto Ambotta. Sono anche intervenuti rappresentanti dell’Istituto Agrario di Pozzuolo, della Regione Veneto e del Comune di Venezia sul tema della promozione della gelsibachicoltura e lo sviluppo di possibili itinerari culturali e turistici.

Fu anche l’occasione per presentare i primi risultati del progetto SERINNOVATION.


Galleria foto dell’evento a cura di Serinnovation.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...