AIUTATE LA SWISS SILK A VINCERE IL PREMIO AGROPREIS 16

img_0015 Un’anno fa, un team del Cantiere del Baco si recava per due giorni in Svizzera al fine d’incontrare i nostri colleghi della Swiss Silk. Ci ricordiamo con piacere della qualità dell’accoglienza e della disponibilità a collaborare. > leggi articolo

Oggi, abbiamo saputo che l’associazione è stata nominata per il premio ‘Innovazione in Agricoltura 2016’ come riconoscimento dell’impegno sostenuto dal 2009 per la ripresa della produzione di seta 100% Made in Switzerland.

Druck

Essere nominato è bello, ma vincere il premio è ancora meglio. La giuria deciderà sulla base dei voti ricevuti.

Anche voi potete votare. Attraverso:

1.la rivista Schweizerbauer (Agropreis 16) – cliccate il link – in fondo alla pagina che si apre troverete una tabella da completare;

PROJEKT (Progetto – scegliete: ‘Schweizer Seide’ | NAME/VORNAME (Cognome/Nome) | PLZ/Ort (CAP/Paese)/…. | ADRESSE (Indirizzo – mettete ‘Italia’) | EMAIL (Indirizzo personale di posta elettronica) | TELEFON (Telefono)

Inserite il codice e cliccate ‘ senden’

2. la rivista Terre & Nature (Agroprix 16) – cliccate il link – in fondo alla pagina, nella sezione ‘ votez’, scegliere ‘projet n°4’ e completare la tabella con:
.
NOM (cognome) PRENOM (nome) RUE (via) LOCALITE (città – mettete ‘Italie’) ADRESSE EMAIL (indirizzo di posta elettronica)
.
Cliccate ‘VOTER’
.
Vi terremo informato dell’esito delle votazioni. I premi saranno consegnati il 3 novembre 2016.
Grazie!

Potete anche invitare i vostri colleghi, amici e familiari a votare . 

RABBINI IN FILANDA PRESSO SETA ETICA

rabbino_di_segni__f3_6742La rinascita della via della seta parte dal Veneto verso orizzonti senza confini. Il rabbino capo della comunità ebraica di Roma, rav Riccardo Di Segni, ha visitato lo scorso giugno a Nove (VI) una filandina, risalente al 1971, l’unica nel suo genere in Europa per la produzione di seta di alta qualità, presso l’azienda orafa D’orica, capofila diella rete d’imprese Seta Etica  di cui il Cantiere della Provvidenza  è tra i fondatori.

Sul sito della rete, si legge:

Giovedì 30 giugno rav Riccardo Di Segni, il rabbino capo della comunità ebraica di Roma, si è recato a Nove (VI) per rinnovare in Italia, dopo più di 60 anni,un’antica tradizione legata alla realizzazione del talled, lo scialle di preghiera ebraico – ampio telo di stoffa bianca a strisce azzurre o nere, solitamente di lana, cotone o seta – la cui storia risale ai tempi della compilazione della Torah.

Il talled è un tradizionale indumento rituale ebraico che accompagna il fedele in ogni momento liturgico e nelle tappe religiose della vita, dalla circoncisione alla sepoltura; è ornato da frange – in ebraico tzitzit – fra loro intrecciate a simboleggiare il ricordo degli obblighi religiosi.

Secondo un cerimoniale raro nel mondo (ad oggi si svolge solo in Israele e negli Stati Uniti) ed unico in Italia, rav Di Segni ha partecipato a tutte le fasi di produzione del cordoncino di seta che servirà per la creazione delle frange, che verranno attaccate ai quattro angoli del talled come promemoria dei comandamenti.

Le frange servono per adempiere il comandamento espresso dalla Torah: “Metterai delle frange alle quattro estremità del mantello con cui ti copri” (Libro del Deuteronomio 22:12). Sono formate da quattro fili doppi, per un totale di otto, di cui uno più lungo si avvolge intorno agli altri; sono legate in un determinato numero di nodi, corrispondente al valore numerico delle lettere che compongono il nome di Dio o (in base ad altri usi) al valore numerico dell’espressione “HaShém Echad” (“il Signore è uno”).”  leggi tutto


RASSEGNA STAMPA e TV


24/07/2016 Rai2 – Sorgente di vita  Rabbini in filanda … vedi il servizio 

10/07/2016 La Voce di Berici  Il rabbino di Roma Di Segni trova a Nove la seta per il prezioso talled … leggi

02/07/2016 Cronache del Veneto  Cerimoniale raro – Il rabbino Di Segni prepara il talled … leggi

01/07/2016 Rai3 TGR Veneto  Veneto, la piccola filanda. A Nove, nel Vicentino, è tornata in funzione una piccola filanda per la seta. Qui verrà realizzata una parte degli indumenti sacri per il rituale ebraico. … vedi il servizio

01/07/2016 VicenzaPiù   Il rabbino capo della comunità ebraica di Roma visita una filandina restaurata nel vicentino… leggi

01/07/2016 TVIWeb  NOVE – Il rabbino capo rav Di Segni fila la Seta Etica 100% italiana … leggi

01/07/2016 Il Giornale di Vicenza  Lo scialle del rabbino si fa con la “seta etica” … leggi

01/07/2016 Il Corriere del Veneto  I rabbini alla ricerca della seta … leggi

01/07/2016 qbquantobasta  Sapete cos’è il talled e conoscete la seta etica 100%? … leggi

30/06/2016 TVA Vicenza, Bassano Notizie   Il rabbino capo di Roma oggi a Nove per riannodare i fili un’antica tradizione …vedi il servizio

30/06/2016 Officina  Il rabbino capo rav Di Segni fila la Seta Etica 100% italiana … leggi

30/06/2016 Il Popolo Veneto  Nove (VI): Il rabbino capo rav Riccardo Di Segni fila la Seta Etica 100% italiana … leggi

30/06/2016 Il Gazzettino  Il rabbino capo di Roma rinnova il rituale della seta italiana … leggi

30/06/2016 Il Sole24ore  Seta italiana per l’indumento sacro del rito ebraico (e le filande riaprono o diventano musei)… leggi

29/06/2016 Moked, il portale dell’ebraismo in Italia  Il talled e la via etica della seta. Si rinnova l’antica tradizione … leggi

29/06/2016 Il Giornale di Vicenza  Seta novese per realizzare i paramenti del rabbino … leggi