RITORNA ECOFUTURO: VENITE A TROVARCI A RIMINI -LUGLIO 29

BANNER-ecofuturo-2016-2

Dopo il successo delle prime due edizioni, torna EcoFuturo, il Festival delle EcoTecnologie e dell’Autocostruzione che si svolgerà quest’anno dal 26 al 31 luglio presso EcoArea di Rimini.

«L’idea di questo Festival – spiega Michele Dotti, tra gli organizzatori di EcoFuturo – nasce da una lettura precisa della nostra realtà che con Jacopo Fo e gli altri promotori abbiamo condiviso. Siamo convinti che in Italia si trovino risorse straordinarie – e spesso sconosciute – nei vari ambiti dell’ecologismo».

Ecofuturo, alla sua terza edizione, è un’iniziativa finalizzata alla condivisione e alla diffusione di nuovi modi di pensare ed utilizzare le tecnologie. Un momento d’incontro e di confronto sulla mobilità sostenibile, l’energia alternativa, le case ecologiche, il risparmio energetico, le tecnologie dolci, l’open source, il riuso e il riciclo, e molto altro ancora.

Quest’anno, saranno più di 140 i relatori.Ogni sera spettacoli e concerti, con Paolo Jannacci, Giobbe Covatta, Cecco e Cipo, Nada e Fausto Mesolella, Jacopo Fo e l’ultimo giorno una serata speciale: “PACE CON LA TERRA: Ecologia e spiritualità”.

Ogni giorno invenzioni e nuove tecnologie, tutte trasmesse in diretta streaming e rilanciate dai media partner e dai media che ogni anno riservano grande attenzione all’evento.

Partecipa anche il Cantiere del Baco, con uno stand insieme a Seta Etica e un laboratorio didattico sul baco da seta il giorno 29 dalle 15.30 alle 18.00.


Venerdì 29 luglio si parla di economia circolare e tra gli ospiti, dalle ore 15.00 ci sarà anche la Seta Etica, con Giampietro Zonta e Daniela Raccanello di D’orica e Angelo Paganin del Cantiere della Provvidenza.


Ore 15-17:

Prima Sessione
Gianpietro Zonta e Daniela Raccanello, Progetto Seta Etica
Angelo Paganin, Cantiere della Provvidenza
Giovanni Milazzo, Kanesis – recupero e valorizzazione di eccedenze da filiera agricola (bioplastica da canapa residuale)
Nilo Durbiano, sindaco di Venaus (Rete Comuni Solidali)
• IES Biogas e Società agricola Principi di Porcìa e Brugnera – Un caso studio
• Franco Matrone, Zero Waste Italy  – dalla #circulareconomy alla LiP verso RZ: le buone pratiche territoriali
• Antonino Esposito, Zero Waste Campania (referente Hotel_Ristoranti ZW) – l’esperienza degli alberghi a Rifiuti Zero della costiera sorrentina.


Programma Ecofuturo 2016   |  Intervista RAI NEWS 24 | Il Cantiere del Baco a Ecofuturo 2015

IMG-20160712-WA0002

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...