AGRIMONT 2016: SETA, CANAPA, FAGIOLO DI LAMON, AGRICOLTURA DI MONTAGNA

agrimont-2016_mod

La provincia di Belluno, situata nell’Italia nord-orientale, nell’Alto Veneto, occupa una posizione strategica e rappresenta un territorio di valenza turistica di particolare interesse, proiettato verso i Paesi dell’Europa Centrale. Nel cuore delle Dolomiti, il 60% delle quali ricade nel suo territorio, la provincia di Belluno ospita oggi su un territorio di appena 3.700 Kmq oltre quindicimila aziende: industriali, del terziario ed artigianali.

Belluno rappresenta anche il cuore delle Dolomiti, dove l’attività di Longarone Fiere Dolomiti, quarto polo fieristico del Veneto. Agrimont rappresenta un riferimento espositivo di crescente valenza per le molteplici attività e iniziative che caratterizzano l’agricoltura di montagna.

WP_20160331_005SetRatioSize960960-Agrimont-foto-interno

Si è aperta ieri, giorno 2 aprile, la 37sima edizione di quest’evento che accoglie 301 marchi (146 espositori diretti da 13 regioni italiane) dall’Italia e dall’estero con le principali aziende di prodotti, macchine e attrezzature per l’agricoltura e tutto ciò che riguarda il mondo rurale montano. Sono in programma anche numerosi eventi convegnistici e di approfondimento. Si parlerà di nuove filiere come quelle del fagiolo di Lamon, della canapa e della seta.

Per la prima volta, il Cantiere della Provvidenza è presente con uno stand per rappresentare alcuni attori della Rinascita della Via della Seta in Veneto, tra cui il Cantiere del Baco di Belluno, il CREA di Padova, D’Orica di Nove, la FIMO di Milano, il Museo del Baco di Vittorio Veneto.

IMG-20160402-WA0005

Molte le persone a rivolgersi allo stand, di tutte le età e categorie. Tanti ricordi anche, che testimoniano di un’attività antica presente in modo diffuso su tutto il territorio, praticata da tante famiglie di contadini. E molte domande su come ripartire, iniziando dalle piantazioni di gelsi, che, un tempo, erano parte integrale del paesaggio.

Si aspettano molti partecipanti al convegno ‘La rinascita della Via della Seta passa per Belluno‘ che si svolgerà in salla convegni il giorno 8 aprile dalle ore 15.

Non mancate l’appuntamento!

A4_bruxelles

Scarica programma convegno | Scarica comunicato stampa

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...