BACHI TRA I BANCHI: OFFERTA DIDATTICA

Su richiesta, interveniamo nelle scuole della provincia di Belluno.

WP_20151002_018

OBIETTIVI DELL’OFFERTA 

Obiettivi generali

Gli obiettivi generali sono quelli della Strategia Nazionale per la Biodiversità che mira a coniugare le esigenze di conservazione ed uso sostenibile delle risorse naturali con quelle economiche e di creazione di nuova occupazione.

Obiettivi specifici

Gli obiettivi specifici sono i seguenti:

  • Ambiente/Natura: Comprendere l’importanza della biodiversità in natura – Riaffermare l’importanza del baco da seta come sentinella dell’ambiente – Suggerire comportamenti all’insegna del rispetto e della cura dell’ambiente e delle sue componenti
  • Cultura/Storia: La storia della produzione e della lavorazione della seta nel nostro paese – Cenni sulla filiera produttiva nei liberi comuni rinascimentali – Approfondimento sulla storia produttiva della nostra regione
  • Lavoro/Società: Il lavoro in filanda dopo la rivoluzione industriale – Il caso della nostra regione – Le condizioni lavorative nella prima metà del ‘900.

A CHI SI RIVOLGE

Scuole dell’infanzia, scuole elementari, scuole medie di primo grado e superiori.

DURATA

Due moduli di 2 ore da svolgersi in classe per un massimo di 25 alunni/classe.

 COSTO

Da concordare con la scuola

INFORMAZIONI (Prenotazioni)

progettazione@cantieredellaprovvidenza.com 

Il Cantiere della Provvidenza lavora in stretta collaborazione con il CREA (ex CRA-API) – Unità di ricerca di apicoltura e bachicoltura, Padova.

Continua a leggere “BACHI TRA I BANCHI: OFFERTA DIDATTICA”

SETA ETICA: RASSEGNA STAMPA

IO_DONNA_corriere_1024x683

Interviste Radio e trasmissioni TV


RAI Uno – TG1


Radio Veneto Uno


Tg Veneto


Telenuovo


TV7


BBC (Business Broadcast Journalist – BBC World Service – United Kingdom)


Rai Radio 1

Rassegna Stampa


IO DONNA – inserto Corriere della Sera


Reuters


Businessoffashion.com


Corriere.it


La Repubblica


Il Sole 24 ore


Tiscali


Corriere del Veneto


Il Gazzettino


Il Giornale di Vicenza


Il Mattino di Padova


Il Corriere delle Alpi


La Vita del Popolo


Sei Magazine
Periodico distribuito gratuitamente con L’Arena, Il Giornale di Vicenza e Bresciaoggi.


La Difesa del Popolo


Veneto Vox – Fatti opinioni idee


ICEA – Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale


Fare impresa

BACHI TRA I BANCHI: LA NOSTRA PROPOSTA DIDATTICA 2015/16 PER LE SCUOLE BELLUNESI

20140704_100123

“’L’istruzione è l’unica risposta alla nuova domanda di competenze espresse dai mutamenti economici e sociali”

Bachi tra i Banchi è un progetto del Cantiere della Provvidenza – SPA, cooperativa sociale ONLUS con sede a Belluno, proposto all’interno delle proprie progettualità del Cantiere del Baco

E’ rivolto agli insegnanti e agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado della provincia di Belluno. Il progetto, attraverso percorsi didattici in classe, il kit d’allevamento dei bachi da seta, pannelli e materiali editoriali, consente di offrire strumenti di conoscenza utili alla riscoperta di un’attività economica antica praticata da numerose famiglie contadine nel nostro territorio fino alla metà del secolo scorso.

Il baco da seta e il gelso, binomio insostituibile, dopo decenni di oblio tornano ad essere ospitati nelle nostre campagne. La proposta educativa intende presentare una lunga storia che appartiene a tutti noi, raccontando prima di tutto la secolare avventura del baco da seta, dalla sua introduzione dalla Cina fino al suo straordinario sviluppo nella terra veneta, dal suo declino nel dopoguerra all’incredibile rinascita negli ultimi anni in Italia della via della seta portata avanti con coraggio da una “cordata” di imprenditori, ricercatori, professionisti e nuovi imprenditori agricoli.

La gelsibachicoltura, infatti, non guarda solo al passato. Rappresenta una finestra sul mondo in movimento, sulla storia che si fa, ma anche su noi stessi e sui nostri rapporti con la natura, l’ambiente e il paesaggio.

La proposta educativa è pensata per integrarsi nei Piani dell’Offerta Formativa, diventando così un utile strumento per i progetti di educazione ambientale, di conservazione della biodiversità, della valorizzazione del territorio e del patrimonio culturale e storico della nostra regione. La proposta si declinerà in modo diverso a seconda dell’età degli studenti e delle esigenze delle singole classi.

Per maggiori informazioni, chiamate subito Simone Palma:   cell. 389 26 29 605

Bachi tra i Banchi